Articoli,  Libri

La cerimonia del tè

                                                                                        Stamattina alla Cerimonia del tè

Secondo le ricostruzioni storiche la pianta del tè é originaria della Cina meridionale ed era usata per scopi terapeutici fin dall’antichità. Intorno al X secolo, i monaci buddisti giapponesi, giunti in Cina per studiare la dottrina zen, scoprirono questa tradizione e la importarono in Giappone al loro ritorno. Il mio ”viaggio” di questa mattina é stato in un’appartamento profumato di incenso ed illuminato dal sole del primo mattino, dove ho avuto il grande onore di  partecipare ad una cerimonia del tè cinese, un’esperienza molto coinvolgente. L’ambiente é intriso di profonda spiritualità e attraverso gesti lenti e perfetti, nel rispetto dei principi costitutivi della cerimonia, che sono armonia, rispetto, purezza e tranquillità, la padrona di casa ci ha portato a raggiungere uno stato di calma e di pace interiore.

Al momento del commiato, ho ricevuto in dono un  elenco di consigli per vivere ”un avvento di gentilezza”, davvero simpatico, da leggere e mettere in pratica ( perché i pensieri buoni sono tanti, ma magari una lista aiuta ad organizzarsi per metterli in pratica..). Dopo un momento di così grande spiritualità e una lista di buoni consigli ho iniziato la mia giornata piena di energia. Li voglio condividere con voi:

  1. Abbracciate qualcuno o fategli un complimento
  2. Lasciate qualcuno passare davanti a voi
  3. Offri un caffè ad un amico
  4. Lascia la porta aperta per qualcuno (ascolta chi ti vuole parlare..)
  5. Dai ad un amico o al tuo compagno/a piena attenzione
  6. Fai un dono di Natale ad un’associazione che aiuta i più bisognosi
  7. Fai qualcosa di gentile per te stesso
  8. Di qualcosa di simpatico per far sorridere una persona
  9. Manda un messaggio a qualcuno lontano
  10. Dona un libro che hai già letto ad un’associazione caritativa
  11. Preleva un po’ di soldi contanti solo per te
  12. Sorridi a uno sconosciuto
  13. Fatti sentire da un amico che non vedi più molto spesso
  14. Lasciate passare qualche macchina davanti a voi quando siete nel traffico di Natale
  15. Manda un messaggio per ringraziare qualcuno che quest’anno ha fatto qualcosa per te
  16. Ringrazia chi lavora per te
  17. Di a qualcuno che ti piace
  18. Offri il tuo aiuto a qualcuno
  19. Offri un caffè a uno sconosciuto
  20. Aiuta gli animali, anche solo con qualche briciola di pane ad un uccellino
  21. Dona una borsa di vestiti che non usi più ad un’associazione
  22. Fai qualcosa di inatteso per qualcuno
  23. Fai un regalo al postino o a qualcuno che lavora intorno a te
  24. Fai qualcosa per te stesso
  25. Rifletti su quanta gioia ti ha portato questo periodo..

Miriam

 

Viaggiatrice, lettrice, scrittrice e sognatrice.

2 commenti

  • Barbara

    Vero Miriam!la cerimonia del the e’ sempre un momento conviviale ed emozionante.E a proposito dell’avvento di gentilezza con tutti quei preziosi consigli,dovremmo cercare tutti,io per prima,di metterli in pratica tutti i mesi perché diventi un’abitudine essere più buoni e più gentili!La gentilezza e l’amore sono contagiosi e chissà che i nostri piccoli gesti possano un po’ migliorate questo mondo.un abbraccio grande.Barbara

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *